Navigare Facile

Come Esporsi al Sole senza Scottature

Difendersi dal Sole al Mare

Sotto il solleone, quando le temperature sono davvero elevate, è bene prendere il sole al mare con i dovuti accorgimenti: la maggior parte di noi ha come desiderio quello di poter sfoggiare una abbronzatura invidiabile ma per farlo è necessario non compromettere la propria pelle e la propria salute.

Se non mettiamo da parte la cautela la nostra pelle sarà perfettamente abbronzata. Ma quali sono i consigli da seguire? Innanzitutto è buona regola non esporsi al sole nelle ore più calde della giornata abbandonando la spiaggia intorno a mezzogiorno per tornare dopo il primo pomeriggio quando il caldo e il sole saranno meno dannosi. Il primo giorno sarebbe meglio ridurre l'esposizione al sole.

Con questi presupposti insolazione, scottature ed eritemi non saranno all'ordine del giorno così da assicurare un piacevole ricordo delle vacanze, anche nel periodo del solleone. E chi ha la carnagione chiara dovrà mostrare ancora più attenzione nei riguardi delle modalità di abbronzatura.

Sotto il solleone è molto facile scottarsi sia fuori che in acqua per cui bisogna ricorrere all'utilizzo di una crema protettiva in entrambi i casi, specialmente nelle prime ore di sole della stagione; si ricordi, inoltre, che le creme solari non possono anche abbronzare altrimenti non riuscirebbero a bloccare i raggi solari dannosi alla pelle.

E le creme solari, proteggendo dai raggi UVA e UVB, devono avere un'efficacia duratura e devono mostrarsi resistenti all'acqua in virtù di quanto detto finora.

 

Dove